PUNTO 3 - Ipo Egp, minimo range scende a 1,6, coperta oltre 100%

giovedì 28 ottobre 2010 19:20
 

(aggiunge in paragrafo 3 fonte su copertura offerta, chiusura titolo Enel)

di Maria Pia Quaglia e Stephen Jewkes

MILANO, 28 ottobre (Reuters) - Il minimo della forchetta di prezzo a cui vengono offerte le azioni di Enel Green Power (ENEI.MI: Quotazione) è stato abbassato a 1,6 euro dall'originale range 1,8-2,1 euro.

Lo hanno riferito a Reuters due fonti finanziarie, prima che la società con una nota ufficiale confermasse che per le azioni di Egp offerte tramite Ipo avrebbe accettato manifestazioni d'interesse a 1,6 euro.

Successivamente, una fonte vicina all'operazione ha detto che "l'offerta è coperta ben oltre il 100%".

Il taglio della forchetta dovrebbe consentire, nelle intenzioni del gruppo elettrico, secondo quanto riferito da due fonti a conoscenza della vicenda, di suddividere le azioni offerte in proporzioni uguali: 50% ciascuno a investitori istituzionali e retail.

Originariamente, gli obiettivi erano per un 15% dell'offerta al retail e un 85% agli istituzionali.

Le due fonti hanno anche detto che la richiesta dei risparmiatori è arrivata a coprire quasi il 100% dei titoli offerti e proviene da circa 300.000 piccoli investitori.   Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
PUNTO 3 - Ipo Egp, minimo range scende a 1,6, coperta oltre 100% | Notizie | IPO Notizie | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    18,596.66
    -1.18%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,385.96
    -1.15%
  • Euronext 100
    940.30
    -0.81%