Aig raccoglie 17,9 mld dlr, prezza Ipo Aia a massimo range

venerdì 22 ottobre 2010 09:39
 

HONG KONG, 22 ottobre (Reuters) - Aia, la controllata asiatica nel vita di Aig (AIG.N: Quotazione), ha raccolto 17,9 miliardi di dollari nella Ipo ad Hong Kong al massimo della sua forchetta, con gli investitori che hanno fatto la fila per entrare in una società con una forte presenza nel mercato asiatico in rapida crescita.

Il pricing dell'Ipo, che si appresta ad essere la terzo maggiore del mondo, avviene in un contesto di boom di quotazioni in borsa in Asia e pone fine a una vicenda che andava avanti da tempo per Aig.

Il suo tentativo di vendere Aia ed utilizzare parte del ricavato per ripagare parte dei 182,3 miliardi di dollari di aiuti statali Usa ricevuti durante la crisi finanziaria è iniziato due anni fa e comprende due aste non andate a buon fine e due tentativi di quotazione.

Aia ha dichiarato oggi che l'Ipo è stata prezzata a 19,68 dollari di Hong Kong per azione ed è stata completamente esercitata nella parte alta della forchetta, confermando quanto anticipato da Reuters. Se i sottoscrittori eserciteranno l'opzione di overallotment, la dimensione dell'Ipo salirà del 15% a 20,5 miliardi di dollari. Il debutto in borsa di Aia è previsto per il 29 ottobre.