October 8, 2010 / 11:42 AM / 7 years ago

PUNTO 2 - TerniEnergia: Terni Green (rifiuti) in borsa nel 2012

4 IN. DI LETTURA

(Aggiunge andamento titolo in Borsa)

* Terni Green, al 2012 ebitda atteso 5,6 mln,ricavi 12,5 mln

* Accordo di collaborazione con Biancamano

* Fotovoltaico: attesi 64 MW installati in 2010

di Giancarlo Navach

MILANO, 8 ottobre (Reuters) - Non solo energia prodotta da pannelli fotovoltaici, Terni Energia (TRNI.MI) ha deciso di entrare anche nel business dello smaltimento dei rifiuti con Terni Green, società che prevede di portare in Borsa a Milano nel 2012.

L'annuncio è stato dato oggi nel corso di un seminario organizzato a Piazza Affari dalla società di Terni - protagonista di un forte rally in Borsa quest'anno, anche se oggi il titolo cede l'1% a 3,88 euro - davanti a una folta platea composta soprattutto da imprenditori interessati a entrare in questo ghiotto settore.

Nel 2009 in Italia la capacità installata di energia prodotto dal fotovoltaico è stata pari a 1.1167 MW con una proiezione compresa fra 2.067 e 2.667 mw quest'anno e 3.000-3.900 nel 2011. Il mercato italiano è il terzo più grande in Europa, dopo la Germania e la Spagna ma con potenzialità di sviluppo ancora notevoli. Fra le regioni la Puglia si conferma leader con una capacità installata di 1003 MW.

"Nei primi nove mesi dell'anno abbiamo già installato 44 MW di energia da fonte solare, superando l'obiettivo di 40 MW. Il nostro nuovo target annuale è di 64 MW per il 2010", ha detto il consigliere delegato, Paolo Ricci. La società ha appena varato un aumento di capitale fino a 60 milioni di euro che diluirà la partecipazione di Terni Research fra il 40% e il 50% nel gruppo con l'obiettivo però di dare un forte impulso all'espansione dell'azienda.

"Sul settore siamo molto ottimisti e credo che l'ingresso in borsa di Enel Green Power possa dare maggiore risalto al comparto. Siamo sotto aumento di capitale e contiamo di metterci in scia di questa Ipo", ha aggiunto il manager.

Con Terni Green Per Produrre Energia Da Rifiuti

La diversificazione del gruppo da oggi prevede anche il trattamento dei rifiuti ai fini di creare energia elettrica. La base di partenza è quella della raccolta differenziata e senza utilizzare i termovalorizzatori. In altri termini, Terni Green, controllata al 89% da Terni Research, lo stesso azionista di TerniEnergia, punta al trattamento dei rifiuti biodegradabili per produrre energia e questo avverrà soprattutto in Umbria, mentre in Puglia ha rilevato la GR Ambiente, una società salentina, per trattare rifiuti organici per il compostaggio.

L'azienda, inoltre, è attiva nel recupero di materia da pneumatici fuori uso per trasformarli in materia prima. "Se si pensa che in Italia circa 80.000 tonnellate di pneumatici vengono illegalmente dispersi nell'ambiente si possono capire quali sono le opportunità di recupero", ha sottolineato il consigliere delegato di Terni Green, Stefano Viali.

"Terni Green nasce con una capitalizzazione di 3 milioni che salirà già a 5 entro l'anno e a 12-13 milioni in primavera. Puntiamo nel 2012 alla quotazione a Milano, piazza che per noi ha rappresentato una scelta importante già in passato", ha detto il presidente di Terni Energia, Stefano Neri.

La società ha un obiettivo di ricavi aggregati al 2012 di 12,5 milioni e un ebitda di 5,6 milioni. Quest'anno l'ebitda è atteso a 1,2 milioni e a 3 milioni nel 2011. "Gli investimenti complessivi al 2012 ammontano a 18,5 milioni", ha aggiunto Viali.

Questo pomeriggio, ha poi sottolineato Neri, Terni Energia, attraverso Terni Green, siglerà un accordo di collaborazione con Biancamano (BIAN.MI) nel settore dello smaltimento dei rifiuti.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below