Fondo sovrano Singapore Gic quota controllata GLP per 3 mld dlr

giovedì 9 settembre 2010 14:37
 

SINGAPORE, 9 settembre (Reuters) - Gic, il fondo sovrano di Singapore, ha dato il via all'Ipo della divisione di logistica Global Logistic Properties (GLP), puntando a raccogliere fino a 3 miliardi di dollari.

Si tratterebbe dell'Ipo più grande di Singapore e della prima quotazione di una società controllata da Gic, il quarto fondo sovrano al mondo.

Gli incontri con gli analisti cominceranno oggi, mentre il roadshow vero e proprio partirà il 23 settembre, secondo due fonti a conoscenza dell'operazione.

Il prezzo di offerta dell'Ipo dovrebbe essere fissato l'8 ottobre, mentre l'avvio delle quotazioni è atteso il 15, secondo una delle fonti.

Un portavoce di Gic non ha commentato così come alcune delle banche coinvolte nell'Ipo, mentre altre non sono state raggiungibili.

GLP ha proprietà industriali e di logistica in Cina e Giappone. I proventi dell'Ipo verranno utilizzati per finanziare i piani di crescita nei due paesi oltre che per procedere al rimborso di prestiti o altri titoli dell'azionista.

In Asia sono in pista attualmente diverse Ipo di grosse dimensioni: il colosso Usa AIG (AIG.N: Quotazione) punta a quotare a Hong Kong la sua divisione vita AIA puntando a raccogliere almeno 15 miliardi di dollari; Petronas, compagnia petrolifera nazionale malaysiana sta quotando la divisione petrolchimica per raccogliere oltre 2 miliardi, mentre Mapletree, società di Singapore, procederà all'Ipo del suo trust di investimenti immobiliari con asset per circa 1,7 miliardi di dollari locali.