AIG, consorzio cinese potrebbe fare offerta per 30% AIA - stampa

lunedì 16 agosto 2010 08:54
 

HONG KONG, 16 agosto (Reuters) - Un consorzio composto da gruppi cinesi di primo piano, che comprende Industrial and Commercial Bank of China (1398.HK: Quotazione)(601398.SS: Quotazione) e China Life Insurance (2628.HK: Quotazione) (601628.SS: Quotazione), ha in programma di presentare un'offerta per una quota pari al 30% di AIA (American International Assurance), la divisione assicurativa asiatica di AIG (AIG.N: Quotazione).

Lo ha riferisce un quotidiano finanziario cinese.

AIG ha in programma di quotare AIA sul listino di Hong Kong nel corso di quest'anno, e potrebbe raccogliere attorno ai 15 miliardi di dollari, hanno riferito in precedenza a Reuters alcune fonti.

Secondo il quotidiano 21st Century Business Herald, fanno parte del consorzio anche Cinda Asset Management Fosun Group, Hony Capital (il braccio investimenti di Legend Group, società madre di Lenovo Group (0992.HK: Quotazione)), e Alibaba.