AgBank, leader nazionali sottoscrivono quote strategiche Ipo

lunedì 5 luglio 2010 09:05
 

SHANGHAI, 5 luglio (Reuters) - La Agricultural Bank of China [ABC.UL], preparandosi a una Ipo da oltre 20 miliardi di dollari, ha dichiarato stamattina che grossi assicuratori e gruppi agricoli sono fra i soggetti che hanno investito nel suo collocamento di quote strategiche di azioni 'A' (in yuan).

Il presidente della banca, Zhang Yun, ha comunicato nel corso di un roadshow per gli investitori retail in Cina che alcune grosse società hanno preso parte a un collocamento di quote strategiche per la tranche di Shanghai (l'altra tranche della Ipo è destinata a Hong Kong).

"Queste società hanno ruoli leader nei loro settori, sono assicuratori, gruppi industriali e agricoli di primaria importanza", ha detto Zhang senza dare un nome ai nuovi soci.

Una fonte aveva parlato venerdì di 30 miliardi di yuan -- 4,4 miliardi di dollari -- nel primo giorno di apertura delle sottoscrizioni. Tra gli acquirenti, secondo la fonte, c'è China Life Insurance Co (2628.HK: Quotazione)(601628.SS: Quotazione).

AgBank, l'ultima banca delle "big four" cinesi a quotarsi in borsa, punta a raccogliere fino a 23 miliardi di dollari in un'operazione che potrebbe rivelarsi la più grossa Ipo al mondo. La quotazione a Shanghai è prevista per il 15 luglio, a distanza di un giorno quella a Hong Kong.