IPO, Methorios Capital presto all'AIM di Borsa Italiana

venerdì 25 giugno 2010 16:42
 

MILANO, 25 giugno (Reuters) - La società indipendente di consulenza finanziaria Methorius Capital punta alla quotazione all'AIM. Lo dice una comunicazione di pre-ammissione diffusa da Borsa spa.

Le azioni quotande saranno titoli ordinari, ma nè prezzo nè valore del collocamento o percentuale di flottante sono per ora definiti.

Oggi il capitale sociale Methorios è pari a 11,120 milioni di euro suddivisi in 44,8 milioni di azioni prive di valore nominale, ma il cda ha deliberato già un aumento asservito alla quotazione per un massimo di 9 milioni di titoli.

Il presidente Fabio Palumbo e l'AD Ernesto Mocci hanno avuto numerose esperienze di lavoro di Investment banking e Corporate finance, rispettivamente.

La data prevista per l'ammissione in borsa è il 9 luglio, il nominated adviser è Intermonte Sim e lo specialista Banca Finnat Euramerica.

Methorios si rivolge soprattutto a piccole-medie imprese fornendo consulenza di corporate finance e investment banking, non escludendo investimenti e assunzioni di piccole partecipazioni di minoranza in società con potenziale di sviluppo. La controllata Mediocredito Europeo punterà al factoring e acquisto a titolo definitivo di crediti vantati principalmente nei confronti della PA.