Cina, per AgBank prima parte Ipo a Hong Kong 16 luglio - stampa

giovedì 3 giugno 2010 09:19
 

HONG KONG, 3 giugno (Reuters) - Agricultural Bank of China intende lanciare il 16 luglio la parte relativa alla piazza di Hong Kong della Ipo che potrebbe diventare la più grande al mondo.

Lo riferisce il quotidiano China Business News citando una fonte vicina al dossier, mentre a maggio aveva scritto che la banca avesse intenzione di procedere all'operazione partendo da Shanghai dove aveva avuto un iniziale via libera dal regolatore.

AgBank ha inoltre sottoscritto un accordo di cooperazione strategica con l'olandese Rabobank, che punterebbe a diventare un investitore nella banca, ha scritto il quotidiano Ming Pao Daily citando una fonte a conoscenza dell'accordo.

Pan Gongsheng, vicepresidente esecutivo di AgBank, ha confermato l'accordo ma non ha voluto commentare l'ipotesi che Rabobank possa diventare un azionista della banca cinese, ha aggiunto il quotidiano.

AgBank, unica grande finanziaria pubblica cinese non quotata, sta pensando a una Ipo divisa tra la piazza di Shanghai e quella di Hong Kong per un valore complessivo che potrebbe arrivare a 30 miliardi di dollari. Altre fonti hanno detto che questa cifra potrebbe essere ridotta a seconda delle condizioni del mercato.