Kos(gruppo Cir), chiude trim1 in lieve perdita, pesano costi Ipo

lunedì 26 aprile 2010 13:04
 

MILANO, 26 aprile (Reuters) - Kos, società del gruppo Cir (CIRX.MI: Quotazione), attiva nel settore dell'assistenza sociosanitaria, ha archiviato il primo trimestre con un risultato netto, dopo i costi non ricorrenti, in calo a -0,4 milioni di euro.

Lo comunica in una nota la società, che precisa che i costi non ricorrenti sostenuti nel trimestre sono stati circa 2 milioni, legati alla procedura di Ipo in corso (1,4 milioni) e alle acquisizioni effettuate (0,6 milioni).

L'Ebitda dopo i costi non ricorrenti è salito del 9,1% a circa 8,2 milioni e i ricavi ammontano a 76,1 milioni (+14,4%).

L'indebitamento netto è pari 209,7 milioni al 31 marzo, dai 163,5 milioni al 31 dicembre. Lo scorso 31 marzo Kos ha depositato la richiesta di ammissione a quotazione delle azioni ordinarie.