IPO, russa Protek (farmaci) punta a valutazione 2 mld dlr

mercoledì 14 aprile 2010 13:25
 

MOSCA, 14 aprile (Reuters) - La società russa attiva nella distribuzione di farmaci Protek punta ad ottenere una valutazione fino a 2,1 miliardi di dollari dall'Ipo sul mercato di Mosca.

La società attualmente è controllata (96% del capitale) da Vadim Yakunin.

Protek spera di raccogliere 400 milioni di dollari dal collocamento di una percentuale compresa fra il 20 e il 33% circa del capitale, a un prezzo di 3,10-4,50 dollari per azione.

Un portavoce della società ha detto a Reuters che Yakunin pensa di tenere circa la metà del ricavato per sé e il resto investirlo in azienda.

A Protek fa capo una catena di 578 farmacie. Il gruppo controlla il 22% del mercato all'ingrosso dei prodotti farmaceutici.