Kos (Cir) perfeziona due acquisizioni per 23 mln

mercoledì 3 marzo 2010 13:43
 

MILANO, 3 marzo (Reuters) - Kos, società del gruppo Cir (CIRX.MI: Quotazione) che opera nella sanità privata, ha perfezionato l'acquisto di due residenze per anziani non autosufficienti (Rsa), a Segrate e a Cassina De' Pecchi, per un totale di 297 posti letto. Lo si legge in una nota.

L'operazione è stata effettuata da Residenze Anni Azzurri srl, controllata di Kos, ed è avvenuta sulla base di un enterprise value di circa 23 milioni di euro, inclusi 12 milioni per l'acquisto dell'immobile che ospita una delle due residenze.

Il fatturato realizzato nel 2009 dalle due Rsa è stato di circa 12 milioni di euro, spiega il comunicato. A gennaio, in un'intervista a Reuters, l'AD di Kos Giuseppe Vailati Venturi ha parlato di una possibile quotazione in Borsa della società.