Kabel Deutschland pensa a Ipo, sarà offerta quota minoranza

martedì 23 febbraio 2010 10:26
 

FRANCOFORTE, 23 febbraio (Reuters) - L'operatore tv via cavo Kabel Deutschland [KABLD.UL] ha annunciato un piano per quotarsi in borsa dopo che non è andata in porto la cessione da oltre 5 miliardi di euro da parte del socio Providence Equity Partners.

"Nell'Ipo sarano conferite solo azioni cedute dal socio", dice una nota Kabel Deutschland, mentre un portavoce Providence ha chiarito che l'azionista cederà solo una quota di minoranza.

Secondo fonti vicine al dossier la quota destinata alla borsa potrebbe valere un miliardo di euro circa.

La società ha aggiunto che le azioni saranno quotate alla borsa di Francoforte, senza dare altri dettagli.

Fonti hanno detto a Reuters la scorsa settimana che il fondo di private equity Providence si aspettava che l'Ipo portasse a una maggiore valutazione della società, rispetto alla vendita.

Almeno quattro fondi di private equity - Advent, Carlyle [CYL.UL], Bain Capital e un consorzio composto da CVC Partners [CVC.UL] e BC Partners [BCPRT.UL] - hanno offerto 5-5,5 miliardi di euro per Kabel Deutschland, dicono fonti.

Providence detiene l'88% di Kabel Deutschland, che ha 9 milioni di clienti in 13 dei 16 Laender tedeschi. Gli altri azionisti sono: Teachers' Pension Plan, con l'8%, e il management con il 4%.