TeamSystem, possibile Ipo tra 2-3 anni - Ceo

giovedì 22 settembre 2016 14:49
 

MILANO, 22 settembre (Reuters) - Gli azionisti di TeamSystem continuano a guardare all'Ipo come exit nell'arco di due-tre anni.

È quanto ha detto a Reuters il Ceo del produttore di software gestionali, Federico Leproux.

Parlando a margine dell'Italian Private Equity Conference, Leproux ha confermato che la quotazione è la strada più probabile per l'uscita dell'attuale azionista di controllo, l'operatore di private equity Hellman & Friedman, ma ha sottolineato che la società è passata di mano da poco.

Nel dicembre scorso HgCapital ha ceduto la maggioranza sulla base di una valutazione di 1,2 miliardi a Hellmann & Friedman.

"Credo che fra due-tre anni tornerà d'attualità l'Ipo", ha spiegato Leproux.

Nel frattempo, TeamSystem punta a crescere seguendo tre linee di sviluppo.

"Crescita organica: il mercato italiano è ancora molto frammentato e possiamo guadagnare quote", ha detto il CEO. "Poi c'è il cloud. E ci sono le acquisizioni", che sono nel Dna del gruppo di software.

TeamSystem, ha concluso Leproux, dovrebbe chiudere l'anno con un fatturato di circa 300 milioni e un Ebitda di 100 milioni.

(Massimo Gaia)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia