Veneto Banca, offerta aumento/Ipo parte l'8 e termina il 24 giugno

martedì 7 giugno 2016 17:33
 

MILANO, 7 giugno (Reuters) - L'offerta in opzione e il collocamento istituzionale dell'aumento di capitale da un miliardo di Veneto Banca, propedeutico all'Ipo, inizierà l'8 giugno e si concluderà il 24 giugno.

Lo comunica la banca che ha ottenuto l'approvazione della Consob al prospetto informativo sull'offerta e ammissione a quotazione con una forchetta di prezzo tra un minimo di 0,1 euro un massimo di 0,5 euro.

L'aumento prevede prima un'offerta in opzione agli attuali azionisti e poi il collocamento presso investitori istituzionali italiani ed esteri per la parte inoptata che terminerà il 24 giugno.

L'offerta in opzione prevede che, in base al range di prezzo, l'azionista avrà diritto a sottoscrivere, per ogni azione Veneto Banca detenuta, un numero di nuove azioni compreso tra 16 e 81.

In caso di inoptato anche al termine del collocamento istituzionale le azioni saranno sottoscritte da Atlante che ha stipulato un accordo di sub-garanzia con il consorzio.

L'efficacia sia della garanzia del consorzio guidato da Banca Imi che della sub-garanzia di Atlante è subordinata ad alcune condizioni tra cui il raggiungimento da parte di quest'ultima di una partecipazione nel capitale di Veneto banca post-aumento di almeno il 50,1%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia