13 novembre 2015 / 16:28 / tra 2 anni

RPT-Veneto Banca, assemblea su Spa il 19/12, Ipo e aumento a metà aprile

(Elimina refusi)

MILANO, 13 novembre (Reuters) - Veneto Banca convocherà l‘assemblea per la trasformazione in Spa per il prossimo 19 dicembre, mentre l‘aumento di capitale e l‘Ipo sono previsti per metà aprile.

La tempistica aggiornata del percorso che porterà l‘istituto di Montebelluna, dopo avere ottemperato alle prescrizioni previste dalla legge di riforma delle popolari, allo sbarco in borsa e a ricapitalizzarsi è stata illustrata dall‘AD Cristiano Carrus nel corso di una conference call sui conti del terzo trimestre.

“E’ quasi ufficiale che l‘assemblea si terrà in seconda convocazione sabato 19 dicembre”, dice Carrus in merito all‘assise dei soci chiamati a votare, oltre la Spa, anche Ipo e l‘aumento di capitale da un miliardo di euro.

Prima dell‘assemblea, entro i primi giorni di dicembre, la banca comunicherà anche il prezzo di recesso e del diritto di rimborso previsto per i soci che non concorreranno all‘approvazione delle trasformazione in Spa.

A questo proposito l‘istituto “si riserva qualsiasi decisione per quanto riguarda eventuali quantitativi del rimborso”, ha precisato Carrus riferendosi alla possibilità per le banche, prevista dalla legge, di limitare o rinviare il rimborso delle azioni in caso di recesso in seguito alla trasformazione in Spa con lo scopo di proteggere il patrimonio primario.

Dopo l‘assemblea Veneto Banca si concentrerà sull‘attività di prepazione per la ricapitalizzazione e Ipo.

Le due operazioni, pre-garantite da Banca Imi saranno dunque contestuali, rispetto alle iniziali ipotesi che vedevano prima il passaggio in borsa e successivamente l‘aumento di capitale.

Il calendario vede quindi, spiega Carrus, un incontro il 29 gennaio “con gli analisti del consorzio di garanzia e collocamento, che sarà seguito dall‘approvazione del bilancio 2015 tra il 10 e il 15 febbraio”, bilancio che verrà preso come base per il prospetto informativo della quotazione in borsa.

Dopo un secondo incontro con gli analisti del consorzio previsto per fine febbraio, durante il mese di marzo ci sarà una fase di premarket “in tutto il sistema finanziario mondiale, a valle della quale saremo pronti per avere una forchetta dell‘Ipo che sarà resa nota attorno al 20 marzo”.

A questo punto, conclude l‘AD, “parte il bookbuilding con diritto di opzione ai vecchi soci e Veneto banca sarà quotata intorno alla metà del mese di aprile già post money, quindi con il miliardo di euro già incamerato”.

(Andrea Mandalà)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below