Abn Amro, fissata forchetta prezzo Ipo, banca valutata fino a 18,8 mld

martedì 10 novembre 2015 14:39
 

AMSTERDAM, 10 novembre (Reuters) - Il governo olandese ha annunciato un ampio range di prezzo per il ritorno in mani private di Abn Amro (IPO-ABN.AS: Quotazione), valutando l'istituto 15-18,8 miliardi di euro nell'ambito di un'operazione destinata a essere la maggiore Ipo bancaria europea dalla crisi finanziaria.

La quotazione di Abn il 20 novembre è un passo importante per i Paesi Bassi e arriva in un momento in cui l'economia del Paese si sta finalmente riprendendo dalla crisi e il governo tenta di lasciarsi alle spalle la costosa nazionalizzazione della banca nel 2008.

Il ministro delle Finanze Jeroen Dijsselbloem, che ha dato il via libera finale alla vendita di un 23% dell'istituto, ha ammesso che i contribuenti difficilmente riusciranno a recuperare i 22 miliardi di euro spesi per il salvataggio.

In offerta sono 188 milioni di certificati di deposito che rappresentano azioni al prezzo di 16-20 euro ciascuno, in linea con le stime dei banchieri. Lo stato raccoglierà dunque 3,01-3,76 miliardi di euro.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia