Ipo Valvitalia, scelte Imi, Unicredit e JP Morgan come global coordinator -fonti

mercoledì 28 ottobre 2015 17:37
 

MILANO, 28 ottobre (Reuters) - Banca Imi, Unicredit e JP Morgan sono state scelte come global coordinator per l'Ipo di Valvitalia, la società specializzata nella produzione di valvole per il settore oil&gas che vede azionista il Fondo Strategico Italiano (Fsi) con il 49,5%.

E' quanto riferiscono due fonti vicine alla situazione.

La quotazione a Piazza Affari dovrebbe avvenire nel 2016, aggiunge una delle fonti.

A fine 2013 il Fsi aveva acquisito poco meno della metà del capitale sociale di Valvitalia per 151 milioni di euro.

All'epoca dell'accordo il fondatore e presidente Salvatore Ruggieri aveva detto che l'obiettivo era la quotazione entro tre anni.

(Elisa Anzolin)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia