Massimo Zanetti Beverage Group, ripreso processo Ipo, in borsa fino 30%

martedì 3 febbraio 2015 12:26
 

MILANO, 3 febbraio (Reuters) - Massimo Zanetti Beverage Group ha ripreso il processo di quotazione e punta a portare in borsa fino al 30% del capitale.

E' quanto spiegato da Pilar Braga, membro del Cda del gruppo, a cui fa capo tra l'altro il marchio Segafredo, in occasione dell'evento Finance For Food organizzato in Borsa.

"Vogliamo entrare in borsa, (con una quota) fino al 30% del capitale", ha detto Braga, ricordando che il processo di quotazione era stato sospeso in autunno.

"L'abbiamo ripreso e vogliamo farlo entro il 15 maggio" ha aggiunto.

Braga ha spiegato che le motivazioni sono molteplici. Innanzitutto favorite il passaggio generazionale, ma anche sviluppare con nuove acquisizioni. Anche la maggiore facilità ad accedere al credito ed attrarre nuovi talenti hanno fatto propendere per la decisione di quotarsi.

(Elisa Anzolin)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia