Ipo, via libera di Borsa Italiana a quotazione Banzai

martedì 27 gennaio 2015 16:44
 

MILANO, 27 gennaio (Reuters) - Via libera di Borsa Italiana alla quotazione di Banzai.

Con un avviso pubblicato sul sito, la società che gestisce il mercato azionario milanese comunica l'ammissione della società attiva nell'e-commerce e nell'editoria verticale online.

Banzai aveva presentato domanda di ammissione a quotazione su Mta l'11 novembre scorso.

Per la data di debutto bisognerà attendere l'ok di Consob al prospetto informativo, da cui emergeranno anche i dettagli dell'operazione. Trattandosi della prima Ipo che riceve il semaforo verde di Borsa Italiana nel 2015, è presumibile che sarà anche la prima società ad approdare a Piazza Affari.

I joint global coordinator dell'operazione sono Jefferies International Limited e Banca Profilo. Banca Akros svolge il ruolo di sponsor, joint lead manager del collocamento e specialista, mentre Vintage Capital agisce in qualità di advisor finanziario. Clifford Chance è il consulente legale della società e Cleary Gottlieb Steen & Hamilton dei membri del consorzio di collocamento.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia