Ipo, Ovs posticipa operazione, lancerà Opvs in sem1 2015 - nota

lunedì 10 novembre 2014 18:57
 

MILANO, 10 novembre (Reuters) - Ovs ufficializza lo slittamento all'anno prossimo dell'Ipo.

La prospettata offerta pubblica di sottoscrizione e vendita e quotazione, si legge in un comunicato del value fashion retailer, si svolgerà nel corso del primo semestre del 2015.

I piani originari di Ovs prevedevano l'approdo a Piazza Affari tra ottobre e novembre di quest'anno.

La società, recita la nota, "ha tenuto conto del positivo interesse dimostrato dal mercato, in particolare con riferimento al proprio modello di business e ai positivi risultati commerciali registrati negli ultimi periodi di riferimento, nonché dell'attuale volatilità dei mercati finanziari".

L'advisor finanziario dell'Ipo è Lazard, mentre i global coordinator sono Banca Imi, BofA Merrill Lynch, Goldman Sachs International e UniCredit Corporate & Investment Banking.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Ipo, Ovs posticipa operazione, lancerà Opvs in sem1 2015 - nota | Notizie | IPO Notizie | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,833.88
    -0.46%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,060.63
    -0.45%
  • Euronext 100
    1,013.91
    -0.33%