Buyout, Wise acquisisce Cifo, con Biolchim crea polo fertilizzanti

venerdì 1 agosto 2014 13:00
 

MILANO, 1 agosto (Reuters) - L'operatore di private equity Wise Sgr, insieme a Leonardo Valenti e al management team che gestisce la controllata Biolchim, ha acquistato il 100% del capitale della società Cifo.

Fondata e guidata da Romano Ghedini, si legge in un comunicato, Cifo è un'azienda del settore dei fertilizzanti speciali; ha chiuso il 2013 con un fatturato di circa 28 milioni di euro.

Il polo dei fertilizzanti che nasce dall'unione delle due società avrà un fatturato di circa 75 milioni.

L'operazione è stata finanziata, oltre che da un apporto di capitale da parte degli attuali soci di Biolchim, attraverso un finanziamento a lungo termine da parte di UniCredit.

I termini finanziari della transazione

Biolchim partecipa al programma Elite di Borsa Italiana.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Buyout, Wise acquisisce Cifo, con Biolchim crea polo fertilizzanti | Notizie | IPO Notizie | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,328.41
    -0.78%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,132.48
    -0.66%
  • Euronext 100
    930.19
    +0.00%