Ipo, Elior punta a raccolta 845 mln euro, debutto 11 giugno

mercoledì 28 maggio 2014 11:56
 

PARIGI, 28 maggio (Reuters) - Il gruppo francese Elior ha annunciato che punta a raccogliere almeno 845 milioni di euro attraverso l'Ipo e che utilizzerà il ricavato per tagliare il debito e finanziare l'espansione, soprattutto negli Stati Uniti.

La società attiva nel catering è un concorrente di Sodexo , Compass e Autogrill.

Elior ha fissato in 14,35-17,5 euro per azione il range indicativo di prezzo. Il debutto è previsto per il prossimo 11 giugno, con pricing il giorno precedente. La valorizzazione dell'intero capitale oscilla tra 2,4 e 2,8 miliardi di euro. In borsa approderà tra il 31 e il 35,4% del capitale.

Il collocamento avverrà attraverso un'Opvs, articolata in un aumento di capitale e nella vendita di circa 60 milioni di azioni esistenti da parte degli azionisti Charterhouse (62,4% del capitale), Chequers, Bagatelle Investissement et Management, Intermediate Capital Group e Sophia Global Investment.

L'AD Gilles Petit ha detto che il ricavato verrà utilizzato per la crescita interna ed esterna, con particolare attenzione agli Usa.

Elior ha una forte presenza in Italia nella ristorazione collettiva. Nell'aprile 2012, tra l'altro, acquisì il 100% di Gemeaz Cusine e divenne il leader del settore.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia