Moda, retailer online Zalando sceglie banche per Ipo in trim3 - fonti

mercoledì 7 maggio 2014 19:25
 

FRANCOFORTE, 7 maggio (Reuters) - Zalando, il retailer online di moda numero uno in Europa, ha scelto le banche per organizzare una possibile Ipo nel terzo trimestre, secondo quanto riferito da fonti a conoscenza della situazione.

A organizzare la quotazione, che potrebbe rappresentare la maggiore offerta del settore tecnologico in Europa dopo il debutto della tedesca T-Online nel 2000 e che potrebbe valutare la società oltre 5 miliardi di dollari, sono Credit Suisse, Morgan Stanley e Goldman Sachs , hanno aggiunto le fonti.

Oggi Zalando ha ribadito che valuta costantemente tutte le opzioni, compresa un'Ipo, e non ha voluto fare ulteriori commenti. Nessun commento neanche dalle banche.

Zalando ha detto in passato che l'Ipo era una possibilità ma non una priorità immediata.

La società, con sede a Berlino, ha iniziato a vendere scarpe in Germania cinque anni fa e adesso spedisce 1.500 differenti marchi a clienti in 15 paesi.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia