Rottapharm, presentata domanda di ammissione a Piazza Affari

mercoledì 30 aprile 2014 09:34
 

MILANO, 30 aprile (Reuters) - Il gruppo farmaceutico italiano Rottapharm ha presentato a Borsa Italiana domanda di ammissione alla quotazione al MTA di Piazza Affari.

Lo rende noto in un comunicato la società, a capo del Gruppo Rottapharm Madaus, aggiungendo di aver richiesto alla Consob l'approvazione del prospetto informativo della relativa offerta pubblica di vendita delle azioni.

Coordinatori dell'offerta, prosegue il comunicato, sono Deutsche Bank, Goldman Sachs International e JP Morgan, che agiranno anche come joint bookrunners insieme a Jefferies, Morgan Stanley e Banca Imi. Quest'ultima sarà inoltre responsabile del collocamento per l'offerta pubblica ed agirà anche come sponsor.

I consulenti legali incaricati sono Shearman & Sterling per Rottapharm e Latham & Watkins per le banche che partecipano all'offerta; gli aspetti fiscali per Rottapharm sono stati curati dallo Studio Tremonti Vitali Romagnoli Piccardi e Associati.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia