Ipo, spagnola Applus fissa range, punta a raccogliere 1,1 mld euro

venerdì 25 aprile 2014 13:15
 

MADRID, 25 aprile (Reuters) - Applus, società spagnola attiva nel testing e nella certificazione industriale, ha detto di puntare a raccogliere fino a 1,1 miliardi di euro con l'Ipo che dovrebbe farla approdare alla borsa di Madrid.

Applus ha fissato a 13,25-16,25 euro per azione il range di prezzo.

Il 100% della società viene valutato 2,4-2,8 miliardi di euro, debito incluso.

Il book building dovrebbe chiudersi attorno al prossimo 7 maggio, con debutto previsto per il 9 maggio.

Il gruppo, che fa capo al colosso del private equity Carlyle , ha depositato la domanda di ammissione in borsa, in cui si legge che emetterà tra 67,69 e 83 milioni di titoli.

Gli attuali azionisti cederanno azioni per 800 milioni, mentre altri 300 milioni arriveranno dall'aumento di capitale.

Applus ha chiuso il 2013 con una perdita di 170 milioni e un Ebitda di 189 milioni.

Il gruppo punta a distribuire il primo dividendo nel 2015 sui conti dell'anno in corso, con un payout ratio del 20%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia