UniCredit, FinecoBank ha presentato domanda di ammissione a quotazione

giovedì 17 aprile 2014 08:29
 

MILANO, 17 aprile (Reuters) - FinecoBank, banca diretta multicanale del gruppo UniCredit, ha presentato a Borsa Italiana la domanda di ammissione a quotazione sul Mercato Telematico Azionario di Borsa Italiana e la richiesta a Consob di approvazione del prospetto relativo all'offerta pubblica di vendita.

Lo dice una nota, ricordando che la domanda di ammissione alla quotazione rientra nelle iniziative previste dal piano strategico 2013-2018 presentato al mercato da UniCredit.

Alla conclusione del processo di quotazione UniCredit resterà azionista di maggioranza di FinecoBank.

UBS Investment Bank e UniCredit Corporate & Investment Banking agiranno in qualità di Joint Global Coordinator e insieme a Mediobanca quali Joint Bookrunner dell'operazione. UniCredit Corporate & Investment Banking sarà inoltre Responsabile del Collocamento per l'offerta pubblica mentre Mediobanca rivestirà anche il ruolo di Sponsor.

Gli advisor legali incaricati dall'emittente sono Bonelli Erede Pappalardo e Cleary Gottlieb Steen and Hamilton mentre Linklaters agisce in qualità di advisor legale dei Joint Global Coordinator e dei Joint Bookrunner.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
UniCredit, FinecoBank ha presentato domanda di ammissione a quotazione | Notizie | IPO Notizie | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,188.02
    +0.10%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,269.88
    +0.14%
  • Euronext 100
    969.01
    -0.22%