Ipo, danese Iss punta a raccogliere oltre 1 mld euro

martedì 18 febbraio 2014 16:07
 

COPENAGHEN, 18 febbraio (Reuters) - Il colosso danese di servizi ISS intende tornare alla Borsa di Copenaghen , attraverso un'Ipo che punta a raccogliere 8 miliardi di corone danesi (1,07 miliardi miliardi di euro).

I proventi dell'Ipo saranno utilizzati per ridurre il debito.

ISS era stata delistata nel 2005, dopo essere stata acquisita da Goldman Sachs e dal private equity EQT per 22,1 miliardi di corone (2,95 miliardi di euro). Da allora ha tentato due volte di quotarsi, ma in entrambi i casi ha abbandonato il progetto a ausa delle condizioni del mercato.

ISS ha oltre 530.000 dipendenti in 50 paesi diversi.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia