PUNTO 1-Moncler, prezzo Ipo fissato a massimo forchetta 10,2 euro

mercoledì 11 dicembre 2013 19:57
 

(Accorpa pezzi, aggiunge dettagli da fonte, dichiarazioni Eurazeo)

MILANO, 11 dicembre (Reuters) - Si è conclusa con successo l'Ipo di Moncler che, a seguito della forte domanda ricevuta, ha prezzato l'offerta al massimo della forchetta indicativa, a 10,2 euro per azione.

In una nota Moncler ha spiegato che la domanda istituzionale ha superato di circa 31 volte il quantitativo di azioni offerte agli investitori istituzionali (63,46 milioni, inclusa la greenshoe), per un controvalore complessivo di oltre 20 miliardi di euro. In questo conteggio non viene considerata la domanda degli investitori retail e di quelli partecipanti all'offerta in Giappone.

"La domanda degli investitori istituzionali è pervenuta da primari investitori internazionali con un'ampia diversificazione geografica che comprende Stati Uniti, Europa e Asia", precisa il comunicato.

"Più del 50% delle richieste sono giunte da investitori long only, che ci si aspetta ricevano una allocazione più che proporzionale", aveva spiegato, subito dopo la chiusura dell'Opv, una fonte vicina alla situazione, secondo cui non ci saranno nella fase iniziale nuovi soci con oltre il 2%.

Una seconda fonte vicina al dossier sottolinea che gli investitori sono "prevalentemente esteri, i soliti noti, come i grossi fondi internazionali".

Le due fonti ritengono scontato l'esercizio della greenshoe.

La parte retail, invece, ha registrato domande pari a oltre 14 volte le azioni offerte agli investitori, secondo quanto riferisce una fonte vicina alla situazione.

La società, che avrà una capitalizzazione di 2,55 miliardi, esordirà sull'Mta di Borsa Italiana lunedì prossimo, il 16 dicembre.   Continua...