Borsa Italiana vede 4-5 Ipo su Mta in 6 mesi, Moncler entro 2013 - AD

giovedì 10 ottobre 2013 11:44
 

MILANO, 10 ottobre (Reuters) - L'amministratore delegato di Borsa Italiana, Raffaele Jerusalmi, prevede che nei prossimi sei mesi si quotino 4-5 aziende sul Mta e 7-8 società sull'Aim. Tra queste, Moncler dovrebbe approdare a Piazza Affari entro fine anno e Sisal a inizio 2014.

"Moncler si dovrebbe quotare entro fine anno e Sisal nel primo trimestre (del 2014)", ha detto Jerusalmi, a margine della presentazione delle 31 nuove società che entrano nel progetto Elite.

L'AD, inoltre, ha fatto i nomi di Kedrion e Anima Sgr tra le società che potrebbero intraprendere la strada dell'Ipo, pur precisando di "non avere notizie dirette".

Tra le società che oggi entrano a fare parte del progetto di Borsa Italiana dedicato alle pmi c'è Granarolo. Le aziende che partecipano a Elite salgono, così, a 131, delle quali 13 stanno valutando il percorso dell'Ipo.

"Ci sono 13 progetti di Ipo in studio", ha detto Luca Peyrano, responsabile Primary Market di Borsa Italiana, precisando che la maggior parte punta all'Aim, ma alcune potrebbero approdare al Mta.

(Elisa Anzolin)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia