Telecom Italia, Cda discuterà quotazione rete, 15-20% al Fsi -stampa

venerdì 3 maggio 2013 08:46
 

MILANO, 3 maggio (Reuters) - Il presidente di Telecom Italia Franco Bernabè porterà al Cda dell'8 maggio una bozza di accordo con il Fondo Strategico Italiano che contempla lo scorporo e la quotazione della rete e la cessione del 15-20% alla controllata della Cdp.

E' quanto scrive oggi il Messaggero spiegando che la bozza del term sheet sarà presentato "a breve" all'AD del Fsi Maurizio Tamagnini e che l'operazione, contestuale all'avvio dei negoziati con i cinesi di Hutchinson Whampoa, ha lo scopo di salvaguardare l'italianità della rete.

Della newco, secondo il quotidiano, dovrebbe essere collocato sul mercato il 30-40%.

Al momento non è stato possibile raggiungere Telecom Italia per un commento.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia