Buyout, Apax verso acquisizione Rhiag per oltre 500 mln euro - fonti

mercoledì 24 aprile 2013 15:38
 

LONDRA, 24 aprile (Reuters) - L'operatore di private equity Apax Partners sta finalizzando l'accordo per l'acquisizione del gruppo italiano di ricambi auto Rhiag.

E' quanto dicono alcuni bankers e investitori.

A vendere è il fondo paneuropeo Alpha.

L'operazione valuta Rhiag oltre 500 milioni di euro.

Rhiag nel 2011 aveva seguito l'iter per approdare a Piazza Affari, ma l'offerta era stata ritirata all'ultimo giorno perché Alpha non era soddisfatto del livello di prezzo delle sottoscrizioni. L'Ipo valorizzava l'azienda fino a 398 milioni. Da allora, però, Rhiag è cresciuta tramite acquisizioni.

Successivamente, dopo essere stato nel mirino di Pamplona, Rhiag era stato a un passo dal passare a Bain Capital, che, però, non aveva trovato un accordo con Alpha sulla valutazione e l'esclusiva era caduta.

Bain, secondo quanto riferito da una fonte nei mesi scorsi, aveva ripreso in mano il dossier Rhiag, ma lo stesso avevano fatto altri specialisti dei buyout tra cui, appunto, Apax.

Nel 2012, secondo quanto riportato recentemente da un quotidiano, Rhiag ha registrato ricavi per circa 700 milioni e un margine operativo lordo di 77 milioni.

Apax non ha voluto commentare.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia