Fiat pronta acquistare azioni Chrysler su mercato se c'è Ipo - AD

lunedì 14 gennaio 2013 16:06
 

DETROIT, 14 gennaio (Reuters) - Fiat è pronta ad acquistare azioni Chrysler sul mercato in caso venga quotata in borsa.

Lo ha detto l'AD Sergio Marchionne, a margine del salone dell'auto a Detroit, aggiungendo che il gruppo non ha intenzione di rinunciare all'esercizio delle opzioni sulla partecipazione di Veba nel produttore Usa.

Marchionne ha garantito che Veba non sarà azionista di lungo termine di Chrysler.

Veba, fondo sanitario dei dipendenti, ha chiesto a Chrysler nei giorni scorsi di formulare una "registration demand" alla Sec, primo passo formale verso un'offerta pubblica, che però gli analisti tendono a escludere.

Fiat ha opzioni sul 16,6% di Chrysler detenuto da Veba, che ha già iniziato a esercitare, ma sulla valutazione si è aperto un contenzioso, che dovrebbe essere risolto nei prossimi mesi.

Da tempo il mercato specula sul fatto che Fiat salirà al 100% della controllata Usa.

(Redazione Milano,reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia