Ipo, altre aziende moda-lusso interessate a quotarsi - Jerusalmi

venerdì 27 aprile 2012 13:15
 

MILANO, 27 aprile (Reuters) - Ci sono diverse società attive nel campo della moda e del lusso interessate a quotarsi a Piazza Affari, anche se è più probabile che ciò avvenga nel 2013.

Lo ha detto il Ceo di Borsa Italiana Raffaele Jerusalmi, a margine della cerimonia di avvio delle negoziazioni di Brunello Cucinelli.

"Ci sono diverse aziende del settore moda-lusso interessate (a quotarsi). Magari non entro fine anno, è più probabile nel 2013", ha spiegato Jerusalmi, sottolineando che lo scarso numero di Ipo è un problema globale, causato dalla volatilità e dall'instabilità dei mercati.

L'AD inoltre auspica un dual listing di Prada, attualmente quotata a Hong Kong.

"Stiamo provando a convincerli sui vantaggi di un dual listing, è ancora possibile", ha aggiunto.

(Elisa Anzolin, Michel Rose)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia