Cucinelli, Ipo in tarda primavera se mercati lo consentiranno

martedì 13 dicembre 2011 12:03
 

FIRENZE, 13 dicembre (Reuters) - Il gruppo Cucinelli conferma di essere pronto per la quotazione in borsa in primavera ma ribadisce che il progetto è legato alle condizioni dei mercati.

"Noi saremmo pronti a tarda primavera, poi chiaramente se le condizioni del mercato lo consentiranno andremo, altrimenti slitteremo", ha detto il presidente e AD Brunello Cucinelli a margine del Milano Fashion Global Summit 2011, che quest'anno si svolge a Firenze.

"Nel 2011 le cose sono andate abbastanza bene, faremo un aumento del 18% quindi sono contentissimo. Al budget 2012 stiamo pensando, ma abbiamo il progetto di andare in borsa quindi non posso dire", ha aggiunto.

"Io in generale sono abbastanza positivo, anche più che positivo: ci sono questi nuovi mercati che stanno crescendo e questo sicuramente ci darà benessere. Non sono preoccupato, perché sono abbastanza convinto che le cose andranno molto bene a breve e che forse anche la finanza tornerà a camminare di pari passo con l'industria, nel grande rispetto reciproco tra industria e finanza".

(Sabina Suzzi)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia