PUNTO 1- Fiat Auto, quotazione solo a momento giusto -Marchionne

venerdì 6 novembre 2009 17:07
 

(aggiunge dichiarazioni Marchionne)

ZURIGO, 6 novembre (Reuters) - Il nuovo business plan di Fiat FIA.MI sarà presentato entro il primo trimestre del 2010, mentre per un'eventuale Ipo di Fiat Auto i tempi non sono maturi.

Lo ha detto l'AD Sergio Marchionne, a Zurigo a margine di un incontro della Camera di commercio italo-svizzera, aggiungendo che nel settore auto le fusioni proseguiranno.

"Si farà quando sarà il momento, non è il momento giusto", ha detto Marchionne in merito all'eventuale quotazione del settore auto di Fiat.

"Ho una grandissima fiducia nel futuro della Fiat", ha detto l'AD. "Stiamo creando una squadra capace di gestire queste relazioni internazionali in maniera molto precisa ed efficace".

Il business plan di Fiat sarà pronto "entro il primo trimestre 2010".

Sulla decisione di GM (GM.N: Quotazione) di tenere Opel, Marchionne ha poi commentato: "E' totalmente giustificabile".

Nel settore auto "le fusioni continueranno ad andare avanti, ma richiederanno uno stile di management diverso".

Marchionne ha poi spiegato cosa intende per nuovo stile di management. "Se riusciamo a fare quello, l'era delle fusioni andrà avanti", ha aggiunto. "Ma saranno fusioni diverse, non saranno più di dominio, padronanza, c'è una realtà industriale che dovrà essere condivisa".