Enav, ricavi consolidati trim1 +5,3% a 177,4 mln, Ebitda +34% a 28 mln

giovedì 19 maggio 2016 15:25
 

MILANO, 19 maggio (Reuters) - Enav ha archiviato il primo trimestre con ricavi ed Ebitda in crescita trainati dalla ripresa del traffico aereo, ma con una perdita netta pari a 8,8 milioni.

E' quanto si legge in una nota.

Nel dettaglio i ricavi consolidati sono cresciuti del 5,3% a 177,4 milioni di euro, aiutati anche da un aumento del traffico di rotta e di terminale rispettivamente del 2,4% e del 4,6%.

L'Ebitda consolidato è cresciuto del 34% su anno a 28 milioni.

Il risultato netto è stato negativo per 8,8 milioni, in miglioramento rispetto al rosso di 10,8 milioni del primo trimestre 2015.

"Va sottolineato che il primo trimestre risente di un effetto negativo tipico della stagionalità del traffico aereo, a fronte di una linearità dei costi", sottolinea il comunicato.

Al 31 marzo la posizione finanziaria netta era negativa per 159,3 milioni, in miglioramento rispetto a un indebitamento di 188,5 milioni a fine dicembre 2015 "principalmente per effetto del maggior capitale circolante netto".

  Continua...