Enav, referendum Brexit non provocherà rallentamento significativo Ipo - Morando

lunedì 9 maggio 2016 13:14
 

MILANO, 9 maggio (Reuters) - Il referendum sulla Brexit e le possibili turbolenze che si potrebbero registare sui mercati finanziari in sua prossimità non provocherà un rallentamento significativo del processo di quotazione di Enav.

E' quanto spiegato dal vice ministro dell'Economia, Enrico Morando, a margine dell'incontro annuale di Consob con la comunità finanziaria.

"La privatizzazione Enav non subirà rallentamenti significativi. Inoltre i tempi non sono stabiliti puntualmente.. La faremo quando le condizioni di mercato saranno positive ma non subirà rinvii", ha risposto Morando a chi gli chiedeva se la quotazione potrebbe slittare dopo il referendum sulla Brexit.

(Elisa Anzolin)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia