Intesa non vuole azioni Veneto Banca, se aumento senza successo entra Atlante -Ceo

venerdì 6 maggio 2016 16:34
 

MILANO, 6 maggio (Reuters) - Intesa Sanpaolo non intende avere alcuna azione di Veneto Banca al termine dell'aumento di capitale di cui è garante, quindi se l'operazione non si concluderà con successo interverrà il Fondo Atlante.

Lo ha detto il Ceo Carlo Messina nella conference call sui conti del primo trimestre.

"E' chiaro che se l'operazione avrà successo noi saremo contenti e Atlante non avrà una partecipazione", ha detto Messina.

"Avendo noi investito in Atlante, non siamo disponibili a tenere alcuna azione di Veneto Banca al termine del processo", ha aggiunto. "Se l'operazione avrà successo saremo felici, altrimenti Atlante prenderà la partecipazione in Veneto Banca".

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia