Ipo, Technogym può aprire strada ad altre operazioni - Mediobanca

martedì 3 maggio 2016 12:37
 

MILANO, 3 maggio (Reuters) - Il successo dell'offerta pubblica di vendita di Technogym potrebbe incoraggiare nuove quotazioni nei prossimi mesi.

A dirlo è Stefano Rangone, responsabile dell'Equity Capital Markets di Mediobanca, che assieme a Goldman Sachs e Jp Morgan ha seguito l'operazione in qualità di global coordinator.

"L'Ipo è andata molto bene, può aprire la strada ad altre quotazioni", ha spiegato Rangone a margine della cerimonia di quotazione.

"Un altro elemento importante è che è andata a investitori istituzionali e questo è sempre più il futuro di questo tipo di operazioni", ha aggiunto.

Sempre a margine della quotazione, l'AD di Borsa Italiana, Raffaele Jerusalmi, ha auspicato di vedere nell'anno in corso tra le 20 e le 30 quotazioni a Piazza Affari. "A livello mondiale è stato un mercato molto difficile per le quotazioni. Possiamo comunque sperare che ci siano 20/30 quotazioni per fine anno".

(Elisa Anzolin)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia