Versace, varie opzioni per sede Ipo, tempi non definiti -AD

martedì 22 settembre 2015 11:44
 

MILANO, 22 settembre (Reuters) - Non ci sono date definite per la quotazione di Versace ma il gruppo ci sta lavorando "seriamente" e si tiene aperte tutte le opzioni sulla sede di Ipo.

Lo ha detto l'AD Giangiacomo Ferraris a margine di un evento organizzato da Altagamma.

"Ci stiamo preparando seriamente. Non c'è nessuna data, perché dipende anche da fattori esterni come il mercato. Comunque ci faremo trovare pronti. Lo scopo è garantire longevità all'azienda indipendentemente dalla famiglia e strutturarsi in modo da essere competitivi", ha dichiatato il manager.

Alla domanda se la società sarà quotata a Milano, Ferraris ha risposto: "Ci sono varie opzioni. Le nostre quote di mercato sono ben distribuite anche in Asia; il nostro socio Blackstone è americano e ha sede a Londra, il nostro marchio è basato in Italia, quindi massimo range possibile. Sarà una decisione del momento".

Secondo indiscrezioni stampa il gruppo controllato dalla famiglia Vesace e partecipato con una quota del 20% dal fondo Blackstone dovrebbe quotarsi tra fine 2016 e inizio 2017.

La famiglia e i soci, ha sottolineato oggi l'AD, ritengono la quotazione "cosa buona e giusta". "Abbiamo i fondamentali in regola", ha aggiunto.

Quanto ai timori sull'andamento dell'economia cinese, Ferraris ha ammesso che "la Cina preoccupa come la Russia, ma negli ultimi cinque anni abbiamo sviluppato la capacità di essere resilienti".

(Claudia Cristoferi)

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia