Poste, Todini conferma che Ipo sarà a ottobre

giovedì 23 luglio 2015 14:54
 

ROMA, 23 luglio (Reuters) - L'avvio della quotazione di Poste italiane sarà a ottobre con una quota ancora da definirsi, ma non superiore al 40% del capitale.

Lo ha detto il presidente dell'utility Luisa Todini, parlando con i giornalisti a margine di una iniziativa del premio Leonardo, confermando quanto anticipato da fonti a Reuters la settimana scorsa.

"Il filing a Consob sarà entro il 10 agosto", ha detto il manager parlando della presentazione del prospetto per la valutazione da parte della Commissione.

Alla domanda su una possibile quotazione in autunno, la Todini ha detto: "Si farà a ottobre". Le fonti avevano detto a Reuters che l'Ipo avverrà nella seconda metà di ottobre.

Il presidente di Poste ha aggiunto che "la quota non andrà oltre il 40%, ma la decisione [sulla percentuale] sarà presa dall'azionista" Tesoro.

(Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia