Versace, ricavi 2015 attesi intorno a 650 mln, punta a 1 mld

mercoledì 10 giugno 2015 14:02
 

MILANO, 10 giugno (Reuters) - Versace si aspetta di chiudere il 2015 con ricavi intorno ai 650 milioni di euro dai 550 milioni del 2014, ritiene di avere le potenzialità per arrivare in futuro a un miliardo di fatturato e conferma l'obiettivo di una quotazione in borsa.

Lo ha detto l'AD Gian Giacomo Ferraris in occasione del 7° Luxury Summit del Sole 24 Ore.

"E' un brand che ha la potenzialità di arrivare a un miliardo di euro", ha affermato il manager.

Ferraris ha sottolineato che il gruppo del lusso ha tassi di crescita del 15-20% (quest'anno "favoriti anche dai cambi"), indicando per l'anno in corso una previsione di 650 milioni e ribadendo la stima di oltre 800 milioni per il 2017.

Il 2014 si è chiuso con ricavi in aumento del 16,9% a 548,7 milioni e anche il primo trimestre 2015 ha registrato una crescita a doppia cifra.

L'AD ha poi confermato l'obiettivo di una quotazione di minoranza "appena possibile", ma ha sottolineato che non c'è una data e che dipende dal mercato.

L'anno scorso, in occasione dell'ingresso nell'azionariato dell'operatore di private equity Usa Blackstone con una partecipazione del 20%, Versace aveva detto che un'Ipo nel giro di 3-5 anni restava in agenda.

(Sabina Suzzi)   Continua...