Vei Capital (Palladio) punta a Ipo o aggregazione Eleventy - AD

giovedì 4 giugno 2015 16:49
 

MILANO, 4 giugno (Reuters) - Vei Capital punta a portare la società di abbigliamento Eleventy a 50 milioni di euro di fatturato nel 2019 e ad uscire dall'investimento fra qualche anno attraverso la quotazione o un'aggregazione.

E' quanto spiegato dal numero uno di Vei Capital (Palladio) Sergio Ravagli, a margine della presentazione della società di lusso accessibile, che prevede di chiudere il 2015 con un fatturato in crescita del 35% a 16,3 milioni e un Ebitda pari al 14% del fatturato (dal 17% dello scorso anno).

Vei Capital è entrata nel capitale lo scorso dicembre, acquisendo una parte delle azioni dei vecchi azionisti ma soprattutto con un aumento di capitale. Alla fine dovrebbe detenere una quota tra il 50 e il 55%, a seconda di come saranno finalizzati gli aumenti, ha spiegato Ravagli.

"Li stiamo accompagnando in un processo di crescita all'estero", ha spiegato, sottolineando che l'orizzonte di investimento del fondo è di circa 5 anni.

"La quotazione può essere alla portata o anche un'aggregazione", ha risposto a chi gli chiedeva della futura exit strategy.

(Elisa Anzolin)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Vei Capital (Palladio) punta a Ipo o aggregazione Eleventy - AD | Notizie | IPO Notizie | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,037.98
    +0.51%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,264.89
    +0.43%
  • Euronext 100
    1,022.42
    +0.84%