Torri, spagnola Cellnex valutata fino a 3,2 mld euro - prospetto Ipo

giovedì 23 aprile 2015 16:18
 

MADRID, 23 aprile (Reuters) - Cellnex, la controllata di Abertis Infraestructuras attiva nelle infrastrutture per le telecomunicazioni, vale tra i 2,78 e i 3,25 miliardi di euro, secondo il prospetto dell'Ipo pubblicato oggi.

La forchetta di prezzo dell'offerta pubblica di vendita, riservata agli investitori istituzionali, è stata infatti fissata tra i 12 e i 14 euro per azione.

Cellnex punta a portare in Borsa il 55% del capitale (127,4 milioni di azioni), più un ulteriore 5,5% previsto come greenshoe.

La società renderà noto il prezzo finale il 5 maggio, due giorni prima della data prevista per lo sbarco sul listino di Madrid (7 maggio).

Cellnex ha un totale di 12.000 torri tra Italia e Spagna, incluse le 7.400 torri recentemente acquisite dall'operatore di telefonia mobile Wind in Italia.

Lo scorso anno la società ha registrato ricavi per 436 milioni e un Ebitda di 178 milioni, risultati che però segneranno un cambio di passo con il contributo delle torri Wind.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia