Ipo, utile operativo in sem1 per tedesca Zalando (moda online)

giovedì 28 agosto 2014 14:36
 

BERLINO, 28 agosto (Reuters) - Zalando, numero uno in Europa nella vendita di moda online, ha chiuso il primo semestre con un fatturato in crescita del 29,5% e ha registrato il primo utile operativo della storia, ponendo le basi per un'imminente Ipo.

Zalando, che compete con la britannica Asos e con l'italiana Yoox, ha registrato vendite pari a 1,047 miliardi di euro, mentre l'Ebit si è attestato a 12 milioni di euro rispetto a una perdita operativa di 72 milioni.

Il gruppo tedesco si appresta ad annunciare nella prima metà di settembre i piani per portare in borsa circa il 15% del capitale, un'operazione che, secondo alcune fonti, potrebbe valutare la società circa 6 miliardi di euro.

Rubin Ritter, un membro del consiglio di amministrazione di Zalando, non ha voluto commentare le indiscrezioni sull'Ipo.

L'azienda con sede a Berlino, che ha iniziato a vendere scarpe nel 2008, rivende 1.500 marchi della moda a clienti in quindici paesi.

La crescita delle vendite ha rallentato al 25% nel secondo trimestre dal 35% del primo trimestre, ma, ha sottolineato Ritter, il gruppo sta ancora crescendo più velocemente rispetto al settore dell'e-commerce.

"Siamo ancora relativamente piccoli", ha aggiunto Ritter, "dato che il mercato europeo della moda vale 420 miliardi di euro e abbiamo una quota di mercato dello 0,5%".

Ritter ha detto che Zalando potrebbe eventualmente espandersi nei mercati dell'Europa orientale, anche se non ha piani immediati.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia