Anima Holding ammessa da Borsa Italiana alla quotazione su Mta

giovedì 27 marzo 2014 17:20
 

MILANO, 27 marzo (Reuters) - Anima Holding, società che controlla Anima Sgr, è stata ammessa alla quotazione sul Mta di Borsa Italiana.

Lo comunica Borsa Italiana aggiungendo che la data di inizio delle negoziazioni verrà stabilita con successivo provvedimento.

Secondo alcune fonti, i soci della holding puntano a collocare fino a 55% del capitale (63% se si include la greeshoe). Lauro Quarantadue (Clessidra) venderà fino al 24% del capitale, Popolare Milano fino al 16%, Monte Paschi fino al 10% e Prima Holding (partecipata da Clessidra, Monte Paschi e dal management) fino al 4%, secondo una fonte vicina alla situazione.

La settimana scorsa è iniziata la fase di pre-marketing.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia