Ipo, catena russa ipermercati Lenta fissa range, valutata fino a 5 mld dlr

venerdì 14 febbraio 2014 11:19
 

MOSCA, 14 febbraio (Reuters) - La catena di ipermercati russa Lenta, partecipata dalla società di private equity Tpg, ha fissato il range indicativo di prezzo in vista del debutto a Londra.

Sulla base della forchetta, Lenta viene valutata fino a 5 miliardi di dollari.

La fascia di prezzo è fissata tra 9,5 e 11,5 dollari per ogni certificato di deposito globale (Gdr). Cinque Gdr corrispondono ad un'azione.

Un roadshow per gli investitori è iniziato oggi e durerà fino al 27 febbraio prossimo, giorno in cui è prevista la fissazione del prezzo.

Il range indicativo implica una capitalizzazione di mercato compresa tra 4,09 miliardi e 4,95 miliardi di dollari.

L'operazione prevede la vendita di circa 19 milioni di azioni (22,1% del capitale esistente).

Tpg, che detiene il 49,8% del capitale, venderà una parte della quota, così come la Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (Bers), a cui fa capo il 21,5%, e la banca russa Vtb , che detiene l'11,7%.

Lenta compete con il colosso Magnit, che ha una capitalizzazione di mercato di 23 miliardi di dollari, e con la più piccola O'Key, con un valore di mercato di circa 3 miliardi di dollari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia