Moleskine, tra gli azionisti spunta la Camomille di Luca Padulli

venerdì 12 aprile 2013 19:15
 

MILANO, 12 aprile (Reuters) - Il misterioso secondo azionista di Moleskine, entrato nella società attraverso la recente Ipo, è Camomille International Pte Ldt, che detiene la partecipazione attraverso Parsimony Limited.

La precisazione è apparsa sulle comunicazioni odierne Consob sulle partecipazioni rilevanti, dopo che ieri la partecipazione dell'8,49% era riferita genericamente al veicolo Parsimony Limited. La quota è detenuta a titolo di gestione discrezionale del risparmio.

Sul sito internet si legge che è una società di gestione degli investimenti fondata nel 2011, ora basata a Singapore.

Secondo quanto si trova sul sito della società abovewealth.com , il presidente di Camomille International Pte e di Camomille Llp è Luca Padulli. Anche sul profilo Linkedin di Luca Padulli appare Camomille International Pty con base a Singapore.

A meno di probabili omonimie (coincidono età e nome) Luca Padulli è lo stesso conte Luca Rinaldo Contardo Padulli ex "raider" di Montedison.

Non è stato possibile avere un commento da parte di Camomille Llp e Camomille Pte Ldt.

(Elisa Anzolin)

(ha contribuito Massimo Gaia)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia