Manchester United abbandona piano Ipo in Asia per sbarco in Usa

mercoledì 13 giugno 2012 16:41
 

SINGAPORE/HONG KONG, 13 giugno (Reuters) - Il Manchester United abbandona il progetto sulla quotazione in Asia e punta ad uno sbarco nella borsa Usa.

Lo rivelano alcune fonti vicine all'operazione, aggiungendo che alla luce del nuovo progetto il club inglese potrebbe modificare il consorzio per il collocamento originariamente costituito.

Credit Suisse, JP Morgan e Morgan Stanley avevano ricevuto il mandato in qualità di bookrunner per l'Ipo a Singapore.

Gli ex campioni di Inghilterra dopo un primo esame per la quotazione ad Hong Kong si era poi rivolta alla borsa Singapore per un'Ipo da un miliardo di dollari nel secondo semestre dell'anno ma poi aveva congelato il piano per le turbolenze sui mercati.

Lo United non ha voluto commentare le notizia.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia