Autogrill, titolo tonico dopo ritorno voci spin-off

lunedì 28 maggio 2012 10:53
 

MILANO, 28 maggio (Reuters) - Autogrill tonica a Piazza Affari, in un mercato debole, dopo le indiscrezioni stampa che rilanciano le ipotesi di scorporo delle attività di duty-free.

Intorno alle 10,40 il titolo, è in rialzo dell'1,45% a 6,97 euro, con scambi fiacchi, mentre l'indice milanese FTSE Mib e il paniere europeo del settore retail sono poco mossi.

Secondo quanto riportato dal Sole 24 Ore nel weekend, Edizione, la cassaforte della famiglia Benetton, avrebbe in queste ultime settimane ripreso in considerazione il piano di spin-off della divisione duty-free e la sua quotazione, che potrebbe avvenire alla borsa di Hong Kong, con obiettivo entro fine 2012.

Il via libera, sottolinea il quotidiano, ci sarebbe comunque solo con il rinnovo delle concessioni nella controllata spagnola Aldeasa, in scadenza a fine anno, ma che potrebbero essere confermate già a luglio.

"Lo spin-off è plausibile solo serve a fare crescere il business", dice un broker ricordando che le ipotesi di scorporo circolano già da tempo.

Secondo il broker la realizzazione del progetto dal punto di vista industriale lascia comunque pensare che non sia immiente.

Non è stato al momento possibile contattare la società. Secondo il Sole 24 Ore l'azienda avrebbe commentato che l'operazione non è imminente.

Lo scorso aprile, nell'ambito dell'assemblea per l'approvazione del bilancio 2011, l'AD Gianmario Tondato Da Ruos non aveva chiuso la porta all'ipotesi di scorporo ma aveva sottolineato che un'operazione di questo tipo dipende dalle prospettive future della società.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia